Perché ogni tanto gli arti si “addormentano”?

Quella sensazione di insensibilità dopo troppo tempo passato nella stessa posizione non è (solo) una questione di circolazione sanguigna. (a cura di Francesca Lagoteta) Vi svegliate allarmati nel cuore della notte: andrebbe tutto bene, se non aveste perso, con il sonno, la sensibilità al braccio: dopo qualche attimo di panico l’arto sembra tornare a posto,…