Google guarda gli occhi e prevede le malattie

(a cura di Francesca Lagoteta) Un algoritmo per la prevenzione delle malattie cardiache: lo ha elaborato Google sulla base delle analisi della parte interna dell’occhio ed usando l’Intelligenza artificiale. Con una macchina fotografica e un microscopio i medici possono raccogliere dati come la pressione sanguigna, l’età e se il soggetto è un fumatore abituale, poi…